Buona giornata e buona domenica dalle CognaTHE’!

Oggi vi raccontiamo di un’ottima idea per il tè domenicale, quello che (forse) si riesce a gustare con più calma e magari davanti a dei pasticcini!

Qua a Firenze l’aria si è fatta decisamente fresca, e questo sicuramente ci spinge a gustare sempre di più tante tazze di tè caldo!

Il sapore che vi vogliamo descrive oggi è quello della rosa canina di Erbamea, un’ottima tisana in bustina.

Tenere in infusione per 5-8 minuti con acqua a 95 gradi.

Predominante di questa tisana è sicuramente il sapore della rosa. In questo caso è un sapore frizzatino, che rimane in bocca dopo l’assaggio.

Il gusto della rosa non è forte come odore e sapore come in altre tisane. Questo chiaramente rende la tisana molto bevibile.

Si può inoltre gustare la tisana calda, come preferiamo noi in questo periodo, oppure anche fredda.

Dopo l’infusione il colore della tisana alla rosa canina di Erbamea è rosa ed intenso.

Il gusto è assolutamente corposo, e la rosa rimane in bocca anche alla fine dell’assaggio.

I frutti della rosa canina sono ricchi di vitamina, e grazie a questo vengono rafforzate le difese immunitorie. Inoltre ha proprietà antiossidanti, migliorando così la circolazione sanguina e il colesterolo.  Infine la rosa canina è un ottimo tonico, utile contro stanchezza e stress.

Speriamo che questa idea possa esservi un buon suggerimento anche per voi!

Buona domenica in dolcezza, al sapore di rosa,
Fede&Giulia

 

Foto di copertina di congerdesign da Pixabay