Questa torta la definirei più una torta di assemblaggio che una torta totalmente fatta da me (ad esclusione della ganache) visto il poco tempo a disposizione a causa di impegni universitari e non. Può essere comunque un’idea per chi ha poco tempo ma vuol fare qualcosa di molto carino da portare ad una cena da amici.

ingredienti, torta di halloween, cognathe

Ingredienti:
– 1 confezione di pan di spagna della marca “Matilde Vincenzi” (o di qualsiasi altra marca voi preferiate)
– 2 confezioni di biscotti ricoperti al cioccolato della marca “Mister CHOC” (comprati alla Lidl)
– 1 confezione di dita al burro di cacao (prese alla Lidl)
– 1 confezione di casse da morto al burro di cacao (prese alla Lidl)
– 2 confezioni dei classici M&Ms
– Crema alle nocciole q.b (io ne ho usato un barattolo grande della crema alle nocciole più famosa)
– Ganache al cioccolato q.b. (clicca qui per leggere la ricetta. Ve ne avanzerà un po’ ma sicuramente qualcuno la finirà)
– Un bicchiere di latte al cacao per la bagna

Per la decorazione:
– Nastri colorati (comprati da Tiger)
– Ragni di plastica (comprati da Tiger)

Procedimento:
– Prendere un disco di pan di spagna e bagnarlo con del latte al cioccolato
– Aggiungere uno strato di crema alle nocciole
– Ricoprire con un disco di pan di spagna
– Bagnare anche questo strato con della bagna di latte e cacao
– Aggiungere un altro strato di crema alle nocciole
– Chiudere con l’ultimo disco di pan di spagna
– Prendere la ganache già fredda e montata e ricoprire tutto il dolce
– Ricoprire il bordo con i biscottini al cioccolato, alternandoli con le “dita insanguinate”
– Chiudere il tutto con il nastrino
– Nella parte superiore della torta, versare gli M&Ms colorati
– Disporre tra gli M&Ms le casse da morto

 

post-torta-halloween

 

La torta ha stupito tutti!! Spero di avervi dato una buona idea, che potrete sfruttare anche in altre occasioni, levando magari gli elementi dell’orrore.

A presto,
Federica