Ecco la ricetta della torta mimosa a modo nostro!! Invece del classico pan di spagna, abbiamo usato una torta più umida, in modo tale da non aver bisogno di una bagna per insaporire la base. La torta mimosa a modo nostro inoltre è stata preparata con due infornate di torta di base, per non rischiare di tagliare troppo male la torta per mettere la crema e ricavare le bricioline da mettere sopra.

Noi abbiamo gustato la torta mimosa per la festa della donna, l’8 Marazo, insieme ad un infuso della marca Trentino Erbe “Maso incantato”. Clicca qui per scoprire i dettagli di questo infuso

Ed ecco nel dettaglio che cosa vi serve

Ingredienti per due stampi tondi:

  • 600 gr di zucchero
  • 600 gr di burro morbido
  • 600 gr di farina
  • 12 uova
  • Scorza di 2 limoni
  • 2 bustine di lievito vanigliato

Ingredienti per la crema al limone:

  • 4 tuorli
  • 18 cucchiai di zucchero
  • 6 cucchiai di farina
  • 1 litro di latte
  • Scorza di limone a vostro gusto (noi abbiamo usato 2 limoni)

Procedimento:

  • Iniziamo preparando la crema
  • Riscaldare il latte in un pentolino
  • In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e la scorza di limone
  • Aggiungere la farina al composto e mescolare bene
  • Aggiungere il latte a filo, continuando a mescolare
  • Trasferire il composto sul fuoco e far cuocere, continuando a mescolare, finché il composto non si addensa e comincia a fare bolle
  • Mettere in una ciotola a raffreddare
  • Per la base
  • Montare il burro morbido con lo zucchero e la scorza di limone fino ad ottenere una crema
  • Aggiungere un uovo per volta, mescolando bene
  • Setacciare la farina e il lievito ed aggiungerne un cucchiaio alla volta al composto, continuando a montare con le fruste
  • Imburrare e infarinare i due stampi e versarvi il composto
  • Far cuocere per circa 30 minuti a 180 gradi
  • Far raffreddare

Assemblaggio:

  • Tagliare a metà (sopra e sotto) una delle due basi e farcirla con la crema, tenendone da parte un po’ per ricoprire la torta
  • Togliere dall’altra base le parti più colorate. Con ciò che rimane fare tante bricioline
  • Ricoprire la torta con la crema avanzata
  • Cospargere la torta con le bricioline gialle
  • Mettere in frigo finché non la si gusta

Speriamo che questa ricetta della torta mimosa a modo nostro vi sia piaciuta!

E voi come realizzate la torta mimosa?

Un saluto in dolcezza!

Fede & Giuli